Skip to main content
Tassa di soggiorno

Come separare la tassa di soggiorno (city tax) nella vostra Contabilità

Eva avatar
Written by Eva
Updated over a week ago

Normalmente in Francia, ma anche in altri Paesi, la Tassa di Soggiorno/Tassa Comunale è gestita e pagata direttamente dai canali di prenotazione (ad esempio Airbnb) e non dall'Agenzia.

Tuttavia, la Tassa di Soggiorno/Tassa Comunale sarà SEMPRE riportata nella Scheda Contabile e nella Disaggregazione delle voci delle Prenotazioni. Queste informazioni non possono essere eliminate in quanto contengono il prezzo pagato dall'ospite e vengono inviate a Rental Ninja dal Canale di prenotazione (Airbnb) tramite il vostro Channel Manager. Tuttavia, è possibile vedere i dettagli di questa "Tassa" sempre separati nella sezione Servizi/Tariffe delle Liquidazioni.

!Le tasse di soggiorno sono considerate un Servizio/tariffa dai canali di prenotazione!

Per separare la Tassa di Soggiorno nella Contabilità, in modo che non venga atttribuita né all'Agenzia né al Proprietario del Locatore, vi suggeriamo di separare questa Tassa nelle Strategie dei Destinatari.

Di seguito, vi mostreremo come impostare questa operazione passo dopo passo:

È molto importante che leggiate fino alla fine dell'articolo per assicurarvi che tutti i passaggi siano stati completati!

1. Assegnare lo 0% della Tassa di Soggiorno al Proprietario, 0% all'Agenzia e 0% agli altri Destinatari coinvolti

Se NON volete che la Tassa di Soggiorno sia inclusa nei pagamenti ai vostri Destinatari, dovrete assicurarvi di non assegnare loro la Tassa di Soggiorno/Tassa Comunale nelle loro Strategie.

1a. Se avete SOLO la Tassa di Soggiorno come Servizio/Tariffa e NON avete nessun'altro Servizio/Tariffa nella vostra attività, la Strategia dei Servizi/Tariffe dei Destinatari di cui sopra avrà il seguente aspetto:

1b. Nel caso in cui si lavori con più Servizi/Tariffe (ad esempio, Servizio di pulizia, tariffe di lavanderia, extra per animali domestici), tutte queste Tariffe/servizi dovranno essere assegnate a un Destinatario. Di conseguenza, ciò implicherà che le strategie dell'agenzia e del proprietario dell'Appartamento avranno delle eccezioni nella loro strategia per la tassa di soggiorno, indicando che guadagneranno lo 0% di questa tassa. Vedi sotto:

(Se il Destinatario guadagna lo 0% di TUTTE le Tariffe/Servizi, utilizzare l'esempio del punto 1a).

NOTA: Ricordate che dovrete creare un'eccezione per ogni lingua in cui pubblicate e considerare i diversi nomi che la tassa di soggiorno ha in ogni piattaforma di prenotazione; alcuni suggerimenti/esempi di nomi da inserire nelle eccezioni sono: Séjour - Taxe - Additionnelle - Tourism - City.

!La vostra strategia potrebbe non essere la stessa della schermata di sopra. Dipende da vari fattori, come la quantità di tasse con cui si lavora - in quante lingue si pubblicano gli affitti e come si guadagna quale Tariffa/Servizio!

2. Create il Destinatario "Tassa di Soggiorno"

Poiché (secondo la logica del modulo di Contabilità) dovete assegnare il 100% dei guadagni tra i vostri Destinatari, dovrete creare un Nuovo Destinatario chiamato "Tassa di soggiorno" (o qualsiasi altro nome vogliate dargli).

Successivamente, come conseguenza del punto 1, dovrete assegnare tutte le Tasse di Soggiorno a questo Destinatario, indicando che guadagna il 100% di qualsiasi Tassa contenente le parole "Turismo", "Séjour", "Città", ecc.

Lasciare la Strategia vuota e assegnare SOLO la Tassa di Soggiorno/City tax a questo Destinatario - assegnare il 100% della Tassa di Soggiorno a questo Destinatario.

Ciò significa che nella Strategia Prezzo di affitto, nella Strategia Imposte e nelle Spese ricorrenti non si metterà nulla e si lascerà tutto come: NON PUO' GUADAGNARE

L'aspetto dovrà essere simile a quello riportato di seguito:

Ora le strategie sono state impostate!

3. Alla fine del periodo di rendicontazione, quando creerete le vostre dichiarazioni e il relativo pagamento, dovrete creare un ulteriore "pagamento" per il Destinatario della Tassa di soggiorno.

Creando questo pagamento ci si assicurerà che tutti i numeri siano corretti, il che significa che tutto il denaro che arriva viene "pagato" a qualcuno.

Non ricordate come si crea un pagamento? Cliccate qui.

ESEMPIO

Per avere un quadro più preciso, supponiamo di avere più SERVIZI/TARIFFE, ad esempio una Tariffa di pulizia, una Tariffa di lavanderia e una Tassa di soggiorno.

Supponiamo che la Tassa di pulizia venga pagata interamente al Proprietario dell'Appartamento, la Tassa di lavanderia all'Agenzia e la Tassa di soggiorno al Destinatario della "Tassa di Soggiorno" In questo caso, la parte delle Tariffe/Servizi nelle strategie del Destinatario sarà la seguente:

Agenzia:

Tassa di soggiorno:

Proprietario dell'Appartamento:

È molto importante scrivere correttamente le parole delle Eccezioni. Rental Ninja catturerà solo le tasse nelle Eccezioni che includono quella parola esatta!

Did this answer your question?