Skip to main content
All Collections🇮🇹 Centro assistenza (ITA)Modulo attività
Qual è la differenza tra attribuire un Lavoro ad un Ruolo generico e ad un Membro?
Qual è la differenza tra attribuire un Lavoro ad un Ruolo generico e ad un Membro?
Eva avatar
Written by Eva
Updated over a week ago

Quando si crea un Lavoro Programmato, si ha la possibilità di assegnarlo a un Ruolo (ad es. Personale di pulizia, Admin...) o a un singolo Membro.

Quando si assegna un Lavoro Programmato a un ruolo, significa che ogni volta che viene creato un lavoro, ogni persona con quel Ruolo riceverà una notifica e potrà "rivendicare il Lavoro", cioè assegnarlo a se stesso.

Quando una persona rivendica/assegna il Lavoro, questo scompare dal calendario di tutti gli altri Membri con lo stesso Ruolo, che ovviamente non potranno più rivendicarlo.

Perché assegnarla a un Ruolo piuttosto che a una persona?

Quando si pianifica un Lavoro, è possibile che non si sappia quale Membro della Squadra di Pulizie ad esempio sarà disponibile al momento della creazione e poi svolgimento del Lavoro.

Può anche darsi che non vogliate assegnare manualmente i Lavori, nel qual caso è meglio che i Membri della Squadra rivendichino i Lavori stesse, quando vengono creati automaticamente.

Naturalmente, se i membri della Squadra si assegnano i Lavori l'un l'altro e notate una disparità, o volete assegnare più Lavori a uno di loro perché ha lavorato meno in un periodo precedente, potete sempre riassegnarle manualmente a un altro membro, mantenendo sempre il controllo!

Perché solo un membro?

Se assegnate una Lavoro Programmato a un solo Membro, significa che siete sicuri che questo Membro sarà sempre disponibile a svolgere il Lavoro ogni volta che viene creato e va completato. Può anche significare che un solo Membro della Squadra è disponibile per svolgere il Lavoro (ad esempio, perché è l'unico ad avere accesso all'Appartamento in questione o l'unico ad avere le competenze necessarie per svolgere il Lavoro in questione).

Did this answer your question?