Skip to main content
All Collections🇮🇹 Centro assistenza (ITA)Contabilità - Trucchi e consigli
Come fare se devo inviare una fattura con più aliquote IVA differenti?
Come fare se devo inviare una fattura con più aliquote IVA differenti?

Create fatture per un Destinatario con aliquote IVA differenti

Eva avatar
Written by Eva
Updated over a week ago

Normalmente, dopo aver creato i Pagamenti per tutti i Destinatari all'interno di una specifica Liquidazione, se abbiamo fatto le cose correttamente il Reddito netto è bilanciato con l'importo dei vari Pagamenti.

Volete includere diversi importi IVA in una fattura per 1 destinatario?

Poiché non è possibile applicare importi IVA diversi in una fattura, è necessario creare 2 fatture creando 2 pagamenti per lo stesso destinatario.

Scoprite come fare passo dopo passo!

Per spiegarlo, facciamo un esempio:

L'Agenzia ha il compito di riscuotere i pagamenti delle prenotazioni e le tasse di soggiorno. Questi concetti hanno ciascuno una percentuale IVA diversa; entrambe le voci devono essere fatturate dall'Agenzia.

1. Creare i pagamenti come di consueto, applicando le strategie impostate.

2. Andate al pagamento per il quale dovete creare 2 fatture e andate su Modifica.

3. Una volta in modalità di modifica, eliminate le voci da QUESTO pagamento che devono avere un importo IVA diverso nella fattura. Ad esempio, eliminare tutti gli addebiti della tassa di soggiorno dal pagamento dell'agenzia. (Vedere l'immagine qui sotto)

4. Salvate questo pagamento e create la fattura (che conterrà tutto, tranne le tasse sul turismo - city tax).

5. Creare un nuovo Pagamento per lo stesso Destinatario - per contabilizzare e fatturare ciò che è stato eliminato nel pagamento precedente. Seguendo l'esempio, l'Agenzia dovrà fatturare solo le tasse di soggiorno (city tax).

6. Andate su Modifica pagamento ed eliminate TUTTE le voci TRANNE le tasse di soggiorno (city tax) e salvate. (Vedi l'immagine sotto)

7. Creare la Fattura del nuovo Pagamento selezionando l'importo IVA corretto.

Da tenere presente:

Per riassumere, dopo che la Liquidazione è stata bilanciata, se si vuole aggiungere un altro Pagamento con una Fattura diversa a qualsiasi Destinatario all'interno della stessa Liquidazione, è possibile! Ma bisogna fare attenzione a NON duplicare i Pagamenti già creati in precedenza, altrimenti il sistema indicherà nella sezione "Pagamenti" che si sta pagando molto di più di quello che si sta guadagnando.

Un altro motivo per fare attenzione è che nel momento in cui si aggiunge un "Nuovo pagamento" è possibile che si siano già generate le fatture per i pagamenti precedenti. Non vogliamo fatture duplicate; non vogliamo fare un casino!

Quindi, nel momento in cui si aggiunge questo "Nuovo pagamento", ricordarsi di fare clic su "Rimuovi" e di rimuovere tutte le voci contabilizzate in precedenza dal "Nuovo pagamento" che si sta per creare. (Vedere le frecce arancioni nell'immagine sottostante).

Rimuovendo tutti i pagamenti precedenti che avete già effettuato, tenete presente che non li state eliminando dalla Liquidazione originale, ma li state semplicemente rimuovendo da questo pagamento, senza DUPLICARLI.

Ottimo lavoro!!! Ecco come generare più fatture per lo stesso Destinatario applicando importi IVA diversi.

Did this answer your question?